Nessuna immagine

Grande, grande, grande Carinola ed i suoi figli sempre, o quasi, in prima linea! La notizia è di qualche giorno fa, e magari qualcuno l’avrà pure letta da qualche parte, ma che tra i

protagonisti c’era un carinolese, anzi due, nessuno lo sa, tranne loro ovviamente!

L’altro ieri , 12 luglio 2019 alle 10 del mattino, in via Cesare Rossarol, la traversa di via Foria che porta a Porta Capuana e a pochi metri dalla Caserma Garibaldi e quindi dagli Uffici del Giudice di Pace di Napoli una pattuglia di agenti della Polizia di Stato si era fermata per notificare una ordinanza di misura cautelare di arresti domiciliari per un periodo di dieci mesi per una truffa, ad un pregiudicato.

Tra i poliziotti, ai quali ben presto se ne sono aggiunti altri, c'era l’assistente capo del Commissariato di Polizia di Stato Vicaria Mercato Matteo Sorreca ( quello in borghese, tra gli agenti che vedete nel video, che ha provveduto ad ammanettare il pregiudicato n.d.r.) figlio di Carinola e residente a Falciano del Massico.

Tutto si sarebbero potuto attendere gli agenti ma non avrebbero mai potuto immaginare che il delinquente fosse accompagnato da un pitbull addestrato ad aggredire gli agenti di Polizia. Il malvivente punta la pistola e da l’ordine al suo cane che esegue azzannando un agente e non mollando la presa fino a quando il poliziotto , costretto non ha esploso il colpo di pistola che lo ha colpito.

Alla fine si contano cinque poliziotti feriti, di questo uno morso dal cane ed un altro colpito dal calcio della pistola. Intervenuto anche il 118 con l’infermiera Fabiana (figlia di Antonietta Montano e Franco, tutti di Carinola n.d.r.).

Chiaro che l’arrestato che era già ai domiciliari per altri reati commessi in precedenza, risponde di una truffa per la quale gli è stata notificata l’ordinanza ma ora dovrà rispondere anche, quanto meno, di resistenza a pubblico ufficiale .

Anche il cane è stato ferito ed accompagnato dagli stessi poliziotti al Centro Veterinario ma purtroppo è deceduto. Ha avutola peggio, peccato!


MENU UTENTE