Da il sole24ore:”Nei fatti, il reato di abuso d’ufficio, una sorta di”classico” per il pubblico amministratore e peraltro soggetto negli

anni a plruime modifiche, rappresenta una fattispecie che vede aprirsi ogni anno migliaia di procedimenti, a fronte poi di poche decine di condanne (tanto per dire, nel 2017, 6. 582 fascicoli aperti e 57 condanne, ma nel 2016 erano state 46, con 6.970 procedimenti) e che ha però una efficacia deterrente nell’inibire spesso scelte a elevato tasso di discrezionalità.”